Per una colazione che sa d’autunno devi provare subito questo plumcake alla frutta secca: il sapore è inimitabile

È perfetto per l’autunno: con questo plumcake alla frutta secca la colazione è un concentrato di gusto e nutrimento. 

Si prepara facilmente in poche mosse, si può personalizzare e scegliere alcuni degli ingredienti protagonisti in base alle proprie preferenze. Il plumcake alla frutta secca è un dolce ottimo per la colazione ma buono anche a merenda, estremamente salutare e gustoso.

ricetta plumcake alla frutta secca
Come fare il plumcake alal frutta secca – 15giorni.it

Con una consistenza morbida ma al tempo stesso ricca dei pezzi di frutta secca che si sceglie di inserire diventa piacevolmente crunchy. Si può infatti decidere cosa mettere nel mix tra noci, nocciole, arachidi, mandorle, pistacchi. Solo alcuni o tutti insieme questi frutti secchi si uniscono all’uva passa, altro ingrediente spesso presente nelle ricette autunnali e il sapore diventa così intenso e buonissimo.

Su una base semplicissima fatta con farina, burro, zucchero e uova, il profumo di questo plumcake appena sfornato è una poesia. La preparazione è basilare, alla portata di tutti, anche dei meno esperti in cucina e nell’arte della pasticceria. Iniziare la giornata con una fetta di questo plumcake è sicuramente una scelta salutare e golosa da sperimentare.

Plumcake alla frutta secca: ingredienti e preparazione

Se si vuole aggiungere una nota profumata una spolverata di cannella può essere un’idea indicata: si sposa benissimo con gli ingredienti e, se si vuole, si può inserire anche la scorza grattugiata di 1 arancia: l’aroma così darà super!

ricetta plumcake alla frutta secca
Mix di frutta secca – 15giortni.it

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 4 uova
  • 120 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 50 g di uva passa
  • 100 g di frutta secca a scelta
  • 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione

  1. Per prima cosa mettere l’uvetta in ammollo in acqua fredda per 10 minuti e poi strizzarla bene.
  2. Nel frattempo lavorare il burro con lo zucchero usando le fruste elettriche. Quando il composto si presenta cremoso unire le uova e continuare a mescolare.
  3. Quindi incorporare la farina setacciata insieme al lievito poco alla volta sempre mescolando.
  4. A questo punto aggiungere l’uvetta strizzata e la frutta secca ridotta in piccoli pezzi ( quindi gherigli di noci, nocciole, mandorle, arachidi ecc. abbastanza spezzettati).
  5. Non rimane che amalgamare e versare il tutto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato o in alternativa rivestito a misura con carta da forno. Livellare in superficie e cuocere in forno in modalità statica a 180° per 30 minuti o a 170° se si sceglie la modalità ventilata.
  6. Fare la prova dello stecchino o del coltello per accertarsi che è pronto: quando una volta inseriti ne usciranno asciutti vuol dire che la cottura è ultimata.
  7. Quando il plumcake è pronto estrarlo dal forno e lasciarlo raffreddare su una gratella prima di procedere a tagliarlo a fette e mangiarlo.
Impostazioni privacy